Vai al menu
Vai al contenuto

SERPILLO Timo selvatico
Thymus serpyllum

Indicazioni

Anemia, angina, asma, bronchite, catarro, coliche, pertosse, polmoni, raffreddore, raucedine, sinusite, pesantezza gastrici, spasmi gastrici, tosse convulsa e stizzosa ...

Descrizione

Composizione :
100% Thymus serpyllum herba - 240mg/capsula

Parte utilizzata :
Foglia e Fiori

Il timo selvatico, già apprezzato dagli antichi egizi, è diffuso fin su in alta montagne e Carlomagno lo incluse nel catalogo delle piante preziose per l’uomo. Le ricerche appurarono le seguenti sostanze attive: oli essenziali quali zimolo, timolo, carvacolo, sostanze amare, 10% di tannino, saponina, ferro, calcio ed altri minerali ed oligoelementi. Grazie a queste sostanze il timo ha un’azione lievemente antibiotica com-battendo batteri e virus. Ha effetto antinfiammatorio, spasmolitico, immunizzante, disinfettante, espettorante e stimola la digestione. Nel timo non si devono temere gli alti dosaggi poiché sono spesso que-sti a condurre alla meta, ovvero calmare la tosse, anche nei bambini. Gli asmatici e gli enfisematici apprezzeranno il suo effetto anti-spa-stico. Durante la gravidanza si dovrebbe assumere il timo solo a piccole dosi. Combinazione ideale con eucalipto e camomilla.

Dosaggio

4-6 capsule al giorno con molta acqua

Stampa