Vai al menu
Vai al contenuto

LIEVITO DI RISO ROSSO - Estratto - 紅麴米, 红曲米
Monascus purpureus

Indicazioni

Colesterolo, malattie cardiovascolari, malattie coronariche, arteriosclerosi, problemi circolatori, dolori muscolari causati da statine sintetiche ... Controindicazioni: gravidanza e allattamento, giovani sotto i 18 anni, malattie epatiche o renali, disturbi della coagulazione del sangue, non assumere in concomitanza con altri farmaci che abbassano il colesterolo

Descrizione

Composizione :
100% Lievito rosso fermentata Estratto di 0,1% di monacolina

Parte utilizzata :
Lievito di riso rosso fermentato

Già nel 800 a.C. in Cina veniva prodotto e fermentato il riso rosso, il cui utilizzo trovava applicazione sia in campo culinario che curativo, per migliorare la circolazione sanguigna e per curare i disturbi digestivi e intestinali. Nel testo di Medicina tradizionale cinese scritto tra il 1368 e il 1644 (Ben Cao Gang Mu-Dan Shi Bu Yi), troviamo una descrizione dettagliata della fermentazione del riso con il Lievito Monascus purpureus rosso. E’ infatti questo Lievito che cresce sul riso, che di per sé non è rosso, a conferirgli il suo nome.

In Asia il riso rosso è usato principalmente in campo culinario come esaltatore di sapidità in molte preparazioni alimentari quali salse asiatiche, tofu rosso, pesce, riso, vino, ortaggi e carni. Studi effettuati in Cina negli anni ‘80 in Cina e negli Stati Uniti negli anni ‘90 hanno dimostrato che il livello di colesterolo, in particolare il cosiddetto colesterolo cattivo, viene abbassato grazie all’utilizzo dell’ estratto di Lievito rosso del riso fermentato (noto anche come lovastatina), grazie al principio attivo monacolina K. Le ricerche condotte hanno evidenziato che, dopo circa tre mesi di utilizzo, i livelli di colesterolo risultano normalizzati. A seguito di ciò l’estratto di riso rosso fermentato venne commercializzato da una nota società con notevole successo ma purtroppo, una volta individuato il possibile guadagno e a causa della concorrenza scatenatasi, il prodotto, in quanto “medicamento”, venne ritirato dal commercio da parte delle autorità sanitarie USA. In seguito venne poi reintegrato quale “integratore alimentare”.

Il Lievito di riso rosso fermentato contiene circa 0,06% di monacolina, piccole quantità di fitosteroli, isoflavoni e acidi grassi monoinsaturi. Un estratto contiene 1,6% di monacolina et garantisce l’efficacia di Lievito di riso rosso alfine di normalizzare il livello di colesterolo, quantitativo che è contenuto in una capsula assunta ogni mattina e una la sera.

Le Monacoline sono un tipo di statine naturali, ossia sostanze che inibiscono la sintesi del colesterolo, note anche con il nome di inibitori CSE. Si ritiene quindi che le statine abbiano un effetto indiretto anti-infiammatorio su depositi aterosclerotici (placche) instabili e sembrerebbero diminuire il deposito di LDL ossidate. Le statine inibiscono l'attività di un enzima chiamato HMG-CoA che controlla la catena enzimatica coinvolta nella produzione endogena del colesterolo.

Neutralizzando questo enzima il Lievito di riso rosso riduce quindi la produzione di colesterolo. Una recente ricerca canadese, pubblicata nel 2004 sulla rivista Life Science, ha dimostrato che in alcuni casi il livello di colosterolo HDL è aumentato proporzionalmente.

In Cina sono inoltre stati pubblicati studi che hanno registrato una diminuzione dei casi mortali su pazienti colpiti da attacco cardiaco e un minor rischio di recidiva, dopo l’assunzione di Lievito di riso rosso. Un confronto statistico su due conferenze tenutesi in Nord America (Asco e Digestive Disease Week) hanno dimostrato che, dopo aver assunto statine di Lievito di riso rosso vi è stata una diminuzione del 47% di cancro del polmone; del 50% di tumore della mammella e per quanto riguarda il cancro alla prostata del 54% - 56%, il tumore all’esofago del 56% e il tumore al pancreas del 59%. In altre parole, le statine sono efficaci nella prevenzione di tutti i principali tipi di tumore. In combinazione con l’assunzione dell’enzima Q10 il loro effetto viene aumentato.

Gli effetti collaterali fin qui osservati sono molto limitati e si riferiscono a vertigini e disturbi digestivi. Nel caso vengano già assunte statine o in caso di allergia alle statine, non assumere il Lievito di riso rosso. Non assumere mai in concomitanza con succo di pompelmo.

Dosaggio

2-3 volte una capsula da 600 mg

Stampa