Vai al menu
Vai al contenuto

GENZIANA MAGGIORE - 龙胆属
Gentiana lutea

Indicazioni

Mancanza di appetito, aumento del sangue, digestione, secrezione dello stomaco ed intestino, stanchezza generale, disturbo gastrico, vermi di visari ... Controindicazione: Pressione arteriosa alta, ulcere gastriche ed intestinali.

Descrizione

Composizione :
Capsula, 100% Gentiana lutea radix

Parte utilizzata :
Radice

Si dice che la genziana dalle infiorescenze gialle debba il suo nome al re di Illiria che scoprì le sue proprietà antipiretiche. La genziana migliora anche il quadro ematico ed esercita un effetto equilibrante su eritrociti e leucociti. La genziana può vivere fino a 60 anni e cresce in mezza ed in alta montagna; fiorisce solo dopo alcuni anni, pertanto è protetta in molti luoghi. Sostanze acide, che non sono tossiche, producono l’effetto farmaceutico. Ciò nonostante non si dovrebbe superare il dosaggio prescritto, altrimenti può causare nausea e vomito. La radice è stomatica, ha effetto antipiretico e aumenta la capacità di prestazione, prima dei pasti favorisce l’appetito. I principi amari riequilibrano i succhi gastrici.

Componenti principali sono: genziopicroside, amaropanina, amarogentina, amarosewina, alcaliodi, gentisina, fravoniodi, glucidi, saccarosio, maltosio, acido ascorbico e mucillagini, che favoriscono e aumentano la secrezione di succhi gastrici.

Dosaggio

3-6 capsule al giorno con molta acqua
230 mg/capsula

Stampa