Vai al menu
Vai al contenuto

CARCIOFO - 菜薊屬
Cynara scolymus

Indicazioni

Mancanza di appetito, arteriosclerosi, flusso bilare, stasi bilari, colesterolo, diabete, digestione, insufficienza e disturbi fegato, ipertrofico epatica, hepatitis trattamento dopo hepatitis, ronzio nelle orecchie a causa del colesterolo (tetania), reuma (disintossicare tramite il fegato, mal di testa, vertigine ...

Descrizione

Composizione :
Capsula, 100% Cynara scolymus folium - 350mg/capsula

Parte utilizzata :
Fogli

Il carciofo era già conosciuto nell’antico Egitto quale pianta dietetica ed alimentare. Plinio lo descrisse come alimento dei ricchi. Nel medioevo venne riconosciuto l’effetto curativo delle foglie e le stesse vennero quindi impiegate in caso di ipofunzione epatica, disturbi della cistifellea e per la rigenerazione degli organi digestivi. Le foglie rigenerano le cellule epatiche e favoriscono la digestione dei grassi, leniscono l’epatomegalia, l’itterizia, aumentano il lavoro disintossicante del fegato ed inibiscono la formazione di calcoli biliari poiché favoriscono la secrezione biliare. Di conseguenza si abbassa il tasso di colesterolo ed il sangue si purifica. Il carciofo può pure avere un effetto contro l’emicrania, avendo gli attacchi d’emicrania cause molteplici. Madri che allattano non dovrebbero mangiare foglie di carciofo in quanto possono inibire la produzione di latte.

Dosaggio

3 x 2 Capsule 30 min. prima del pasto

Stampa