Vai al menu
Vai al contenuto

AGLIO URSINO - 熊葱
Allium ursinum folium

Indicazioni

Debolezza generale, ipertensione, regolare la pressione sanguigna, mal di orecchie, stomaco - disturbo gastrico, vermi, verruche ...

Descrizione

Composizione :
Capsula, 100% Allium ursinum folium

Parte utilizzata :
Le foglie

Il suo nome (ursino) ha origine dal fatto che gli orsi, in seguito al lungo letargo invernale, se ne cibano in grandi quantitá per potersi ricostituire.

In primavera si diffonde nel bosco un piccante profumo di Aglio Ursino questa erba è utilizzata in Europa dagli appassionati coltivatori Medici ed esperti di alimentazione essa viene aggiunta in primavera agli spinacci o altre verdure che assumono così il piccante sapore dell'aglio. Gli esperti riconoscono all'aglio ursino la capacitá di abbassare il tasso del colesterolo, di purificare il sangue, di agire da antibiotico ed anti micotico disintossicando l?organismo da parassiti (funghi e batteri nocivi) e anche dai metalli pesanti. Già i romani conoscevano l'Aglio Ursino come "Herba Salutaris" e le sue capacità di guarire lo stomaco e di purificare il sangue.

Le indicazioni sono simili all'aglio si tratta di una pianta a bulbo di giglio appartenente alla famiglia di piante (Alliaceae). Viene raccolto durante il periodo della fioritura perchè è in quel momento che sviluppa le sue facoltà curative: Le parti aeree essiccate all'aria secca sviluppano un effetto antibatterico dovuto a ingredienti come olio essenziale con Vinyldisulfid e Vinylpolysulfiden, aminoacidi liberi e Fructosan, Cysteinsulfoxide (compresi Alliin), Thiosulfinate (ad esempio allicin), Dithiine, Ajoen e omologhi, come pure costituenti volatili (ad esempio Methylallyltrisulfid).

La pianta raccolta fresca all'inizio della fioritura è utile nella digestione difficile. In Italia, è presente soprattutto in Toscana. Questa specie di aglio si differenzia dalle altre per le foglie molto larghe, simili a quelle del mughetto. Viene coltivato nei giardini a scopo ornamentale, per la sua infiorescenza costituita da numerosi fiorellini a forma di stella e sue foglie sono ottime per preparare insalate; mangiate fresche per un mese intero sono depurative del sangue e di tutto l'organismo.

Dosaggio

3-6 capsule al giorno con molta acqua

Stampa