Vai al menu
Vai al contenuto

GRAMIGNA - DENTE CANINO
Agropyron repens / Elymus repens / Triticum repens

Indicazioni

Artrosi, cistite, eruzione cutanea, reumatismi, depurazione tramite i reni, disintossicazione, edemi, gotta (acido urico), poliartrite, infiamazione della prostata, disturbi renali, nefrite, mal di schiena ( in combinazione con artiglio del diavolo), infiamazione delle vie urinarie ...

Descrizione

Composizione :
Capsula, 100% Agropyron repens rhizoma

Parte utilizzata :
Radice

La gramigna è un’erba molto diffusa ed infestante. Un piccolo pezzo di radice in giardino e non si riesce quasi più a liberarsene. E’ molto ambita dai contadini quale pianta di foraggio. Nella medicina popolare la gramigna, che contiene saponina, viene impiegata come radice depurante e diuretica. Ha effetto lenente l’irritazione in caso di nefriti e cistiti, è diuretica ed aiuta in caso di renella e calcoli renali. Distintossica ed è quindi utile nelle eruzioni cutanee quale cura primaverile ed autunnale. La gramigna viene raccomandata in abbinamento con arpagofito o con un’altra pianta amica del fegato nonché alternandola con betulla o ortica in caso di gotta, reumatismi, artrite e artrosi. Anche nelle megalie della prostata la gramigna è efficace, ideale in combinazione con il piccolo epilobio. Attenzione: In caso di edemi dovuti a danni al cuore o ai reni la gramigna non dovrebbe essere assunta.

Dosaggio

3-6 capsule al giorno con molta acqua
320 mg/capsula

Stampa